Home > La ricerca e le malattie curate > Cellule staminali contro la calvizia, usare le staminali per combattere le calvizie

Cellule staminali contro la calvizia, usare le staminali per combattere le calvizie

25 dicembre 2010

Un recente studio condotto dalla Università della Pennsylvania ha scoperto che la cause della calvizia sono le cellule staminali non più attive.  Infatti anche all’interno dei follicoli piliferi sono presenti le cellule staminali e se queste si spengono non possono generare altre cellule in grado di generarne altre e di alimentare quindi la crescita dei capelli. Tale ricerca sostiene nuovamente che le cellule staminali possono essere usate come terapia per la cura delle calvizie. Il problema della calvizia non è una carenza di staminali, ma il loro stato inattivo.  Ecco perchè la ricerca auspica la scoperta di composti che risveglino l’attività delle staminali da usare per creare lozioni anticaduta.

La ricerca e le malattie curate

I commenti sono chiusi.