Home > Donazione cellule staminali, Tipi di cellule staminali > Staminali cordone ombelicale, 5 buoni motivi per conservare il cordone

Staminali cordone ombelicale, 5 buoni motivi per conservare il cordone

14 giugno 2012

Le cellule staminali non vengono prelevate da un’unica fonte: esistono infatti le staminali del midollo osseo oppure quelle presenti nel liquido amniotico, fino alle controverse staminali embrionali.
Un’altra fonte ricca di cellule staminali è il sangue contenuto nel cordone ombelicale: il parto diventa quindi un momento cruciale sia per la vita del bambino che dopo nove mesi di vita fa finalmente il suo ingresso nel mondo, sia per il suo futuro.
Esistono infatti tanti buoni motivi per non sprecare quel momento e scegliere la conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale, tra questi ne abbiamo scelti però cinque molto significativi:

  • Per prima cosa, nessun problema a livello etico (come può accadere per le staminali embrionali);
  • Prelievo effettuato senza rischi e tantomeno dolore, sia per la mamma che per il bambino;
  • Trasporto sicuro e veloce del campione presso la banca prescelta per la conservazione, ad opera della stessa;
  • Campione subito disponibile in caso di bisogno;
  • l’incredibile potenziale delle staminali cordonali: non solo sono in grado di rigenerare le cellule del sangue, ma riescono a specializzarsi anche in altri tessuti (neuronale, pelle…)

Donazione cellule staminali, Tipi di cellule staminali ,

I commenti sono chiusi.