Home > Tipi di cellule staminali > Cellule staminali ematopoietiche autologhe

Cellule staminali ematopoietiche autologhe

24 gennaio 2014

Cosa siano le cellule staminali non è più un segreto: anche solamente in questo blog, si possono reperire tutte le informazioni a proposito di questo argomento. Quello che è meno risaputo invece sono le loro classificazioni: ad esempio, le cellule staminali ematopoietiche sono quelle specializzate nella produzione di cellule del sangue, un alleato importante nelle terapie per la cura delle leucemie ed altri tumori del sangue.
Tra le fonti di cellule staminali ematopoietiche autologhe troviamo il sangue contenuto nel cordone ombelicale: autologhe si riferisce alla possibilità di prelevare e conservare per sé stessi le proprie cellule, così che se dovessero servire si potrà procedere con il trapianto autologo di quanto conservato.
Le staminali ematopoietiche come quelle del cordone non presentano poi problemi di etica, come per l’uso delle cellule staminali embrionali.

Tipi di cellule staminali

I commenti sono chiusi.