Archivio

Posts Tagged ‘staminali calvizie’

Cellule staminali come cura alla calvizia

6 febbraio 2011
Commenti disabilitati

Un rimedio per la calvizia è rinfoltire la chioma, uno dei metodi impiegati per raggiungere questo obiettivo è riattivare le cellule staminali che dormono all’interno dei follicoli. Alcune ricerche hanno dimostrato che la differenza tra un soggetto affetto da alopecia e uno sano sta nelle cellule staminali, quelle dei soggetti calvi non sono in grado di produrre i capelli, non riescono a trasformarsi in follicoli e rimangono inerti.

Gli scienziati auspicano che la cura delle calvizie possa avvenire in futuro attraverso l’impiego di semplici medicinali in grado di stimolare le cellule staminali assopite. Tuttavia oggi l’unica cura efficace sembra essere il trapianto di capelli.

La ricerca e le malattie curate

Cellule staminali contro la calvizia, usare le staminali per combattere le calvizie

25 dicembre 2010
Commenti disabilitati

Un recente studio condotto dalla Università della Pennsylvania ha scoperto che la cause della calvizia sono le cellule staminali non più attive.  Infatti anche all’interno dei follicoli piliferi sono presenti le cellule staminali e se queste si spengono non possono generare altre cellule in grado di generarne altre e di alimentare quindi la crescita dei capelli. Tale ricerca sostiene nuovamente che le cellule staminali possono essere usate come terapia per la cura delle calvizie. Il problema della calvizia non è una carenza di staminali, ma il loro stato inattivo.  Ecco perchè la ricerca auspica la scoperta di composti che risveglino l’attività delle staminali da usare per creare lozioni anticaduta.

La ricerca e le malattie curate